Visita la sezione For Fun !
  MAGAZINE  
SCHEDA NEWS TORNA INDIETRO
DAE OBBLIGATORIO PER LEGGE IN SCUOLE E ASSOCIAZIONI SPORTIVE
08 Febbraio 2016
Categoria: News
Pubblicato da: Redazione
DAE OBBLIGATORIO PER LEGGE IN SCUOLE E ASSOCIAZIONI SPORTIVE
"prorogato di 6 mesi l'obbligo di dotarsi di DAE e conseguente personale formato per le Associazioni sportive"

Entro Luglio tutte le Associazioni sportive dilettantistiche e professionistiche oltre che le scuole di ogni ordine e grado, dovranno dotarsi di DAE e personale abilitato al suo utilizzo. La legge prevede che ogni associazione abbia un DAE e del personale preparato al suo utilizzo (non si specifica il numero) nel corso di allenamenti e gare. 

La legge sarebbe dovuta entrare in vigore dal 20 Gennaio 2016 ma è stata prorogata di 6 mesi.

D'altro canto, ogni anno sono oltre 70.000 le vittime dell’arresto cardiaco: di queste almeno il 35% potrebbe essere salvata intervenendo rapidamente entro cinque minuti. L’unico trattamento efficace in caso di arresto cardiaco è l’utilizzo del DAE (Defibrillatore Semi-Automatico Esterno) associato alle manovre di rianimazione cardio-polmonare: è, infatti, di fondamentale importanza agire prontamente per evitare lesioni irreversibili alle cellule del cervello. 
Alla luce di queste evidenze, la normativa nazionale e quella regionale si sono sviluppate arrivando a prevedere in molti settori della nostra società (produttivi, di servizio, ricreativi, ecc…) l’obbligatorietà di personale formato alle manovre di primo soccorso e all’utilizzo del defibrillatore (BLSD – Basic Life Support and Defibrillation).

La Legge n.120 del 3 aprile 2001 ha esteso quindi l'uso del defibrillatore semiautomatico esterno (DAE) anche al personale non sanitario che abbia ricevuto una formazione specifica nelle attivita' di rianimazione cardio-polmonare.

Il Decreto 24 aprile 2013 ha definito quali sono le attività che hanno l'obbligo di tenere nei propri locali un DAE.

Facendo riferimento alla normativa nazionale l'obbligo di dotazione DAE si estende a:

  • Strutture operanti nel sistema di emergenza sanitario extraospedaliero;
  • Ambulanze deputate alle funzioni di trasporto sanitario e trasporto sanitario semplice;
  • Servizi delle strutture sanitarie e socio-sanitarie, pubbliche e private, accreditate o autorizzate;
  • Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, Vigili del Fuoco, Corpo Forestale, Capitanerie di Porto, Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico, ecc;
  • Strutture sanitarie (ambulatori) e territoriali (studi medici, ambulatori dentistici, ecc.)

Facendo riferimento alle normative regionali, si suggerisce la dotazione di DAE anche per:

  • Compagnie, Enti, Ditte, Associazioni, ecc. ove vi sia un elevato afflusso di utenti (centri commerciali, hotel, ipermercati, centri fitness, stadi, treni e stazioni ferroviarie, ecc.);
  • Istituti scolastici di ogni ordine e grado
Ai fini della formazione del personale e' opportuno individuare i soggetti che all'interno dell'impianto sportivo, per disponibilita', presenza  temporale nell'impianto stesso e presunta attitudine appaiono piu' idonei a svolgere il compito di first responder.
La presenza di una persona formata all'utilizzo del defibrillatore deve essere garantita nel corso  delle  gare  e  degli allenamenti.
Il numero di soggetti da formare e' strettamente  dipendente  dal luogo in cui e' posizionato il DAE e  dal tipo di organizzazione presente. In ogni caso si ritiene che per ogni DAE venga  formato un numero sufficiente di persone.
corsi di formazione mettono in condizione il personale di utilizzare con sicurezza i DAE e comprendono l'addestramento teorico-pratico alle manovre di BLSD (Basic Life Support and Defibrillation), anche pediatrico quando necessario.
I corsi sono effettuati da Centri di formazione accreditati dalle singole  regioni  secondo  specifici  criteri  e   sono   svolti   in conformita' alle Linee guida nazionali del 2003 cosi' come  integrate dal D.M. 18 marzo 2011. 
Per il personale formato  deve  essere  prevista  l'attivita'  di retraining ogni due anni.

Nel Salento, la Salvamento Agency tramite la Soc. di Salvamento Genova della sez. Otranto offre corsi per il brevetto BLS-D in convenzione per tutte le società sportive e scuole plubbiche e private.

CORSI ATTIVI!

Per Informazioni:
Valeria +39 339 67 32 164
ALTRI ARTICOLI DELLA CATEGORIA NEWS
5 Aprile 2016   SUN&FUN   LEGGI TUTTO
8 Febbraio 2016   DAE OBBLIGATORIO PER LEGGE IN SCUOLE E ASSOCIAZIONI SPORTIVE   LEGGI TUTTO
22 Gennaio 2016   LOTTA AL CANCRO AL SENO CON LA PESCA A MOSCA!   LEGGI TUTTO
18 Gennaio 2016   ORO BLU . Conversazioni dal mare   LEGGI TUTTO
16 Ottobre 2015   IL SURF ALLE OLIMPIADI 2020!   LEGGI TUTTO
13 Ottobre 2015   A SCUOLA CON WAVETROTTER!   LEGGI TUTTO
5 Giugno 2015   52° CAMPIONATO ITALIANO TRAINA D’ALTURA ASSOLUTO 2015   LEGGI TUTTO
14 Maggio 2015   A Ugento, traguardo e partenza della vita nel mare, la favola vera di Ruga   LEGGI TUTTO
6 Febbraio 2015   Ocean Gravity   LEGGI TUTTO
26 Gennaio 2015   Apre Acquario del Salento!   LEGGI TUTTO
20 Gennaio 2015   Legambiente supporta il WaveTrotter Tour!   LEGGI TUTTO
19 Gennaio 2015   AREA MARINA PROTETTA AI LABORATORI DIDATTICI 2015   LEGGI TUTTO
16 Gennaio 2015   LEGA NAVALE ITALIANA E WAVETROTTER ANCORA INSIEME   LEGGI TUTTO
31 Ottobre 2014   Creature straordinarie nelle profondità del'Oceano   LEGGI TUTTO
30 Ottobre 2014   CONFERENZA ANNUALE ISAF 2014   LEGGI TUTTO